skip to Main Content

Dettagli

Nome: Peteris

Cognome: Martinsons

Nazionalità: Lettonia

Nato nel 1931 a Daugavpils (Lettonia), è deceduto il 2 agosto 2013 a Riga (Lettonia).
Dal 1962 al 1971 è insegnante della Riga School of Applied Art. Frequentando i suoi colleghi-ceramisti iniziò a lavorare con l’argilla divenendo ceramista all’età di 32 anni. Organizzò la prima mostra di ceramica nel 1964. Dal 1965 l’artista ha lavorato nel laboratorio sperimentale di ceramica del Latvian Art Fund a Ķipsala. Le sue opere architettoniche hanno ottenuto numerosi premi in mostre internazionali di ceramica. Dal 1989 al 2000 ha insegnato all’Accademia d’Arte della Lettonia, e diretto il Dipartimento di Ceramica. Nel 1992 ha conseguito la Laurea Magistrale in Arte. È stato insignito della medaglia “Per l’eroismo del lavoro” (“Par darba varonību”) nel 1987 e, nel 1988 ha ricevuto il titolo onorario della SSR lettone di operaio d’arte). Il governo della Lettonia nel 2001 ha valutato il contributo dell’artista con il più alto riconoscimento: l’Ordine delle Tre Stelle, il 4 ° grado. Nel 2000 il ceramista è stato insignito della “SCCF Lifetime Grant”.

Partecipazioni come singolo

30° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

Opera: Cubi

33° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

34° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

Opera: Altri mondi

38° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

42° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

43° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

Opera: Metropoli

44° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

45° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

46° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Unione Sovietica

Opera: I vasi

47° Premio Faenza

Nazione di Partecipazione: Russia

Opera: Dream crows
Back To Top